Tag: <span>tempo</span>

I sogni di Happy Days

Quando dico che questa è la società stile “Happy Days” in molti sorridono e annuiscono, qualcuno mi guarda con aria interrogativa non capendo lì per lì. Poi affermo che forse invece siamo nella società de “la Casa nella prateria” e per quasi tutti è molto più chiaro.

Ossigeno

Nella mia città gli alberi sono praticamente scomparsi. Anche questa estate l’asfalto era a 50º ma pochissimo verde per abbattere le temperature.

Armonia e serenità

Cerco armonia fuori di me, proprio perché dentro non ce n’é. Anelo pace, perché non sono sereno con me stesso. Da tempo le cerco, proprio perché non le padroneggio. Le chiedo, le voglio, tanto da pretenderle.

Vorrei essere chiamato materialista

Ho sentito parlare tante volte della reincarnazione. Vorrei capirne di più. In un viaggio in India ho esplorato brevemente le credenze delle Caste ed ho compreso come ciò appaia più una speranza che un qualcosa di comprovato. Comunque rimane ammirabile che la religione di un popolo abbia come fine ultimo…

Organismi e cellule pro OGM

La scienza degli OGM è assolutamente sicura della non pericolosità sulla sua creazione e degli effetti che ciò provocherà in futuro sugli organismi, proprio come chi può essere certo di poter rispettare la dieta che sta per intraprendere 🙂

Foresta, bosco e albero: non li amiamo

Ariminum – Rimini – così A Rimirare il mare – era ricoperta di alberi fino quasi ad Arcione, luogo meraviglioso finalmente sgombro da fusti alti e foresta impenetrabile, adatto a far riposare i cavalli – Disarcione – Riccione – luogo di sabbie perenni e non ancora adatto alla crescita di fitte foreste ma solo di Pini Marittimi.

Consumismo

Consumismo: l’esempio con una chiavetta USB per comprendere dove siamo e dove ci porterà l’attuale consumo di risorse. Oggi una chiavetta da 8 gigabyte ( oltre 1.000 volte quella nella foto ), costa 6 euro. Ma devi spenderne parecchi di più in tempo, risorse, logistica e spostamenti, per andare al…

Momento

  C’è quel momento nella vita. Arriva prima o poi. Non sai cos’è, perché, né da dove viene. Inizia come un’insoddisfazione, come malessere, vuoto, mancanza. Quel momento in cui vuoi di più, ma navighi nel mascarpone. Non dipende dall’età e non dipende dagli ormoni, semmai li crei tu. Un osservatore…

Risposte a Legambiente

Durante l’incontro con la candidata presidente dell’Emilia Romagna, Giulia Gibertoni, avvenuto a Bologna sabato scorso 27 settembre, è stato chiesto a tutti i candidati con esperienze ambientali di offrire una serie di risposte, articolate e …

Problematiche ambientali e sanitarie derivanti dall’uso di biomasse quali fonti di energia

Introduzione Nella letteratura scientifica internazionale si osserva un crescente interesse all’inquinamento dell’aria indotto dall’uso energetico di biomasse. Se nel biennio 1994-96 risultavano pubblicati solo 9 articoli con queste parole chiave, nel biennio 2004-2006 le pubblicazioni risultavano essere 101 e dal 2007 ad oggi gli articoli pubblicati che trattano questi argomenti…

segni di stress by management

– ti siedi in ufficio e dopo 2 ore ti accorgi di dover ancora togliere il giubbotto – esci e torni per prendere le chiavi della macchina che avevi dimenticato, poi torni per il cellulare che avevi dimenticato prendendo le chiavi, infine torni per il giubbotto e quando arrivi in…

discorso di Pericle agli Ateniesi

ho visto cose che voi cittadini non potete neppure immaginare: – ho visto assemblee pubbliche a cui partecipavano cittadini espropriati e assessori sorridenti, tra l’altro senza uno straccio di progetto per questi espropri – ho visto amministratori pubblici che rappresentavano solo le loro parole senza corredarle di fatti – ho…

l’amore

Leggendo e analizzando scopro tante cose sull’amore umano, umano sì, perché a differenza della scienza e della teologia a me viene il forte dubbio che anche il resto della vita sulla terra possa provare qualche forte forma d’amore. Views: 14

d’amore

Guardo e non vedo, sento e non capisco manchi da poco tempo che sembra un’eternità qualche fotografia è la mia consolazione. Cambio panorama cercando l’abbaglio del sole mi lascio abbandonare ed eccoti ancora li cerco un sano palliativo e trovo il tuo viso vorrei un placebo e penso ai tuoi…

sei parte di me

Nascono gemme a punta, dell’inverno la fine è ormai giunta quel che covo presto godrà, dello sbocciare di fiori, di paesaggi e colori di me in armonia presto tutto sarà, con il tropico che di qua sta finalmente tutt’uno al tondo, completo delle stagioni del mondo di nuovo un intero…

pazzo

non ti cerco solamente anelo indomito la tua presenza dove posso essere se sono già lì intorno a te nei miei pensieri ancora e ancora e ancora Views: 3