Categoria: <span>la terra</span>

Umanità, evoluzione, intelligenza e artificialità; Parte 2: innaturalità artificiale

Il salto verso l’innaturalità artificiale avverrà, non è certo quando accadrà, ma la storia dell’evoluzione ci insegna questo: prima o poi succede.Il non riuscire a credere che tutto ciò che è stato anticipato nella parte precedente possa accadere, di fatto non esclude che esistano già adesso le possibilità perché una…

Universo: Scienza e Religione

Sulla Scienza, su Dio e sull’Universo hanno scritto migliaia di autori. Basta entrare in una libreria e cercare –con queste parole chiave congiunte– per trovare centinaia di testi contemporanei. Così in una biblioteca avremo migliaia di riferimenti bibliografici. Mi chiedo il perché di tutti questi tentativi di unione di Filosofia,…

Vorrei essere chiamato materialista

Ho sentito parlare tante volte della reincarnazione. Vorrei capirne di più. In un viaggio in India ho esplorato brevemente le credenze delle Caste ed ho compreso come ciò appaia più una speranza che un qualcosa di comprovato. Comunque rimane ammirabile che la religione di un popolo abbia come fine ultimo…

Foresta, bosco e albero: non li amiamo

Ariminum – Rimini – così A Rimirare il mare – era ricoperta di alberi fino quasi ad Arcione, luogo meraviglioso finalmente sgombro da fusti alti e foresta impenetrabile, adatto a far riposare i cavalli – Disarcione – Riccione – luogo di sabbie perenni e non ancora adatto alla crescita di fitte foreste ma solo di Pini Marittimi.

El Concursante…

La nostra galassia ospita almeno 200.000.000.000 di stelle, 200 miliardi, se tu contassi tutti i granelli di sabbia che compongono la spiaggia, arrivato a quel numero avresti composto una montagna alta e larga quanto un campo di calcio, abbastanza secondo il mio parere. I poeti parlano spesso delle miriadi di…

Fantascienza: futura o presente

Questo scritto è dedicato a chi non ama la fantascienza, a chi la rispetta e anche a chi la venera.In ogni caso una visione di speranza del domani, vista nel contemporaneo. Iniziamo con un esempio di fantascienza che diventa realtà Replicatore di Star Trek: è un concetto di tecnologia straordinaria…

casa

« – Torna a casa. – 
E dov’è casa? – È il posto dove sei stata/o più felice. » Views: 10

lonely planet

Per ora, con la tutta la nostra tecnologia, siamo riusciti a riprendere tante immagini dallo spazio, una serie di queste ritrae la Terra da varie posizioni ed angolazioni. Questa qui di fianco è una di queste, quella fatta da più lontano nello spettro visibile. Se la guardiamo bene riusciamo a…

velocità e distanze

“quante stelle brillano solitarie nella notte così lontane da non potersi incontrare mai sembrano immobili nel cielo, anche se non è reale passeranno eoni prima di un nuovo abbraccio stanno allontanandosi l’un l’altra, non per sempre prima o poi si incontreranno nuovamente, tutte quante. L’elastico dell’universo è giunto alla tensione…

amore luna, amore

del sole rubi la luce e dell’oscuro ti servi mangi energia a piene mani e vivi sul filo campi magnetici sfrutti, in cui fluttui ed assorbi la vita mi spremi ad ogni piena rotazione capisco il lupo che ulula e la forza che mi dai ma ora basta! smetti di…

siamo tutti figli delle stelle

La prossima volta che guarderai in cielo le Stelle, dovresti riservare qualche pensiero amichevole per quelle palle incandescenti che vagano silenziose nell’immensitá dell’universo. Perché, in un certo senso, stai guardando i tuoi antenati: gli esseri umani, come tutte le altre creature sulla Terra – e la Terra stessa – sono figli…