voglio le ali

d’angelo le voglio di piuma bianca
voglio volare e chiudere gli occhi
planare dolcemente su calde correnti ascensionali
in picchiata discendere sull’acqua e con un dito toccare il mare
sentirmi attraversare l’aria, vento nei capelli
non più sognare, ma le nuvole accarezzare

Rispondi