tempo

una raccolta di citazioni, proverbi, aforismi
sul tempo e sull’uomo
sulla loro pessima relazione
e sul modo di vederli da parte di vari personaggi

fretta

Essere artisti significa: non calcolare o contare; maturare come l’albero, che non incalza i suoi succhi e fiducioso sta nelle tempeste di primavera, senza l’ansia che dopo possa non giungere l’estate. L’estate giunge, ma giunge solo a chi è paziente e vive come se l’eternità gli stesse innanzi, così sereno e spensierato e vasto. Lo imparo ogni giorno, lo imparo a prezzo di dolori ai quali sono grato: la pazienza è tutto.

Rainer Maria Rilke

sfiducia

Nulla due volte accade né accadrà.
Per tal ragione nasciamo senza esperienza,
moriamo senza assuefazione…
Non c’è giorno che ritorni,
non due notti uguali uguali,
né due baci somiglianti,
né due sguardi tali e quali…

Wislawa Szymborska

insicurezza

L’uomo è l’unico animale che non apprende nulla senza un insegnamento, non sa parlare, nè camminare, nè mangiare, insomma non sa far nulla allo stato di natura tranne che piangere.

Plinio il Vecchio

indolenza

non so che cosa sia accaduto alla tua vita
il perché di tutto questo
ma una certezza sola ce l’ho già
se dici che mi deluderai probabilmente lo farai
se pensi che ti deluderai sicuramente lo farai
se hai la certezza che il tempo non cambia le cose
il tempo non le cambierà

noi siamo quel che vogliamo essere
noi siamo futuro e presente
noi siamo se lo vogliamo

per essere futuro bisogna essere presente
per essere passato bisogna essere presente

io ci sono adesso e sempre

oggi

Il giorno dopo è sempre così.
Il giorno dopo qualsiasi cosa.
Un anno bisestile, una passione non corrisposta, una sbornia di liquore dolce.
Non riesci ad abituarti all’idea di essere già al giorno dopo.
Ti ritrovi nel tuo primo pomeriggio del tuo primo di gennaio a metà novembre e ti accorgi di essere stonato, perché fuori tempo.
Per gli altri è un giorno come un altro.
Per te, è un giorno come te. Sei in ritardo.
Non sei ancora uscito da ieri ed è già domani, anche se gli altri lo chiamano “oggi”.

Andrea G. Pinketts

adesso

Nella vita nulla si ripete.
Le ore, i giorni, gli anni e ciò che essi offrono non sono nè fotocopiabili nè riciclabili.
Sono unici e irripetibili.
Sempre!
O li firmi, o li vivi da protagonista, o li perdi.

Tonino Lasconi

passato

Quando spolveri il sacro ripostiglio che chiamiamo “memoria” scegli una scopa molto rispettosa e fallo in gran silenzio.
Sarà un lavoro pieno di sorprese perché oltre all’identità potrebbe darsi che altri interlocutori si presentino.
Di quel regno la polvere è silente sfidarla non conviene tu non puoi sopraffarla invece lei può ammutolire te.

Emily Dickinson

presente

Ciascuno esamini i propri pensieri.
Troverà che sono tutti concentrati nel passato o nell’avvenire.
Non pensiamo quasi per niente al presente, se ci pensiamo è solo in funzione di predisporre il futuro.
Il presente non costituisce mai il nostro fine. Passato e presente sono mezzi, solo l’avvenire è il nostro fine.
Così non viviamo mai, ma speriamo di vivere, e preparandoci sempre a essere felici è inevitabile che non lo siamo mai…

Blaise Pascal

futuro

Il futuro appartiene alle persone che vedono le possibilità prima che diventino ovvie.

Ted Levitt

avventatezza

Così insegnò il Buddha: «Non inseguire il passato, non perderti nel futuro. Il passato vien lasciato indietro, il futuro deve ancor venire. Guarda con chiarezza la vita così com’è, qui e adesso, senza farti tirar dentro, senza vacillare: così devi esercitarti. Bisogna stare attenti oggi, aspettar domani può esser troppo tardi. La morte sopraggiunge inattesa. Non si può patteggiare con lei. Chi sa come vivere con consapevolezza è detto dal saggio “uno che conosce il modo migliore di passar la notte”».

Bhaddekaratta Sutta

glaciale

Ieri è cenere; domani è legna. Solo oggi il fuoco brucia gagliardo.

Proverbio eschimese

paura

Estremamente breve e travagliata è la vita di coloro che dimenticano il passato, trascurano il presente, temono il futuro: giunti al momento estremo, tardi comprendono di essere stati occupati tanto tempo senza concludere nulla…

Seneca

osservazione

Se vuoi conoscere il tuo passato e capire che cosa ti ha causato, osservati nel presente, perché il presente è l’effetto del passato.
Se vuoi conoscere il tuo futuro, osservati nel presente, perché il futuro è l’effetto del presente.

Majjhima Nikaya

teatralità

Domani, e domani e domani, scivola via a piccoli passi, giorno per giorno, fino all’ultima sillaba del tempo prescritto, e tutti i nostri ieri han rischiarato, folli, la via alla morte polverosa. Spengiti, spengiti, breve candela! La vita non è che un’ombra che cammina, un povero attore che si pavoneggia sulla scena, per un’ora, e poi non si ascolta più. Una favola raccontata da un’idiota, piena di rumore e di furia, che non ha senso alcuno.

Shakespeare

filosofia

Domani, continuerò ad essere.
Ma dovrai essere molto attento per vedermi.
Sarò un fiore o una foglia.
Sarò in quelle forme e ti manderò un saluto.
Se sarai abbastanza consapevole, mi riconoscerai, e potrai sorridermi.
Ne sarò molto felice.
Tich Nhat Hanh

relatività

Ieri ero intelligente, ecco perché volevo cambiare il mondo.
Oggi sono saggio, ecco perché sto cambiando me stesso.

Sri Chinmoy

profondità

Ci sono giorni nella vita in cui non succede niente, giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia, quasi non fossero vissuti. A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli che ci restano si fa chiaramente più limitato, capita di chiedersi come sia stato possibile lasciarne passare, distrattamente, tantissimi.
Ma siamo fatti così: solo dopo si apprezza il prima e solo quando qualcosa è nel passato ci si rende meglio conto di come sarebbe averlo nel presente.
Ma non c’è più.

Tiziano Terzani

dubbio

Non riesco a capire se sia giusto sacrificarsi per un futuro migliore o se sia meglio vivere giorno dopo giorno il presente rischiando di non avere nessuna garanzia per il futuro. Ma la vita è veramente come il gelato biscotto vaniglia e cioccolato? Quando ero piccolo ed andavo all’oratorio prendevo sempre il gelato biscotto, era diviso in due, metà vaniglia e metà cioccolato. Io preferivo la vaniglia, allora iniziavo a mangiarlo dal cioccolato, così me la tenevo per la fine. Da vero cattolico mettevo il sacrificio davanti e la goduria dopo. Una volta a metà mi è caduto, proprio quando dovevo mangiare la vaniglia… ploff! Per terra. Una volta solamente. E’ successo solo una volta. E se la mia vita fosse proprio quella volta?

Fabio Volo

momenti

credo invece che le cose più importanti delle tua vita saranno le coccole che hai fatto e ricevuto, le notti passate a fantasticare sotto le stelle le volte che ti sei rotolato nella neve le prima gocce di pioggia estiva che hai catturato con la lingua e i momenti in cui qualcuno di veramente speciale ti ha sussurrato “Ti amo”. Non sprecare il presente a preoccuparti del futuro. Arriverà presto, te lo prometto Nel frattempo, su la testa, infilati le scarpe e segui il tuo cuore fino in capo al mondo. E mentre cammini, ricorda sempre che ogni giorno è un dono prezioso: se riesci a godertelo per quello che è e a coglierne il meglio, che tu ci creda o no ti aspetta un altro straordinario regalo: Domani.

Braidley Trevor Greive

beltà

Il futuro ci dà da pensare, il passato ci obbliga a voltarci indietro, e questo è il motivo per cui non possiamo essere felici! Ci lasciamo sfuggire il presente!!! Assapora la tua vita un giorno per volta, perche’ la bellezza e’ ovunque, qualche volta nascosta persino nei risvolti della vita miserabile a cui siamo condannati…

Sergio Bambaren

distrazioni

Ricordi: li puoi tenere in testa o nascondere in un portafogli, ma c’è chi se li dimentica nei sogni…

Cesare Cremonini

viaggi

non importa quello che è avvenuto in passato o quello che credi potrebbe avvenire in futuro…IMPORTA IL TRAGITTO …santo Dio…
Non c’è motivo di affrontare tutte le merdate se non ti godi il tragitto.
Quando meno te lo aspetti potrebbe capitare qualcosa di bello, più importante di quello che avevi programmato….

Alla fine arriva Polly

spirito

Non lasciare che il tuo passato rovini cio’ che sei… ma fai in modo che sia parte di cio’ che diventerai…

Il mio grosso grasso matrimonio greco

consiglio

Io non vivo nè nel mio passato, nè nel mio futuro.
Possiedo soltanto il presente, ed è il presente che mi interessa.
Se riuscirai a mantenerti sempre nel presente, sarai un uomo felice.
La vita sarà una festa, un grande banchetto, perché è sempre e soltanto il momento che stiamo vivendo.

Paulo Coelho

profondità

Noi viviamo in contemporanea tre tempi: il presente del passato, che è la storia; il presente del presente, che è la visione; il presente del futuro, che è l’attesa.

Il tempo non esiste, è solo una dimensione dell’anima.
Il passato non esiste in quanto non è più, il futuro non esiste in quanto deve ancora essere, e il presente è solo un istante inesistente di separazione tra passato e futuro!

Sant’Agostino

ricordi

i ricordi: sono pietre del passato … sono consigli per il futuro … sono compagni del presente

Alonesoul

statico

Il passato deve essere come un museo: puoi entrare, guardare e uscire

anonimo

opportunità

Non aspettare il momento opportuno: crealo!

George Bernard Shaw

praticità

L’acqua che tocchi dé fiumi è l’ultima di quelle che andò e la prima di quella che viene. Così il tempo presente.

Leonardo da Vinci

leggerezza

La vita non potrebbe continuare se non si gettasse il passato nel passato, liberando il presente dal suo peso.

Paul Tillich

calma

Lascia dormire il futuro come merita.
Se lo si sveglia prima del tempo, si ottiene un presente assonnato.

Franz Kafka

realismo

Pure il passato non è che il futuro di ieri, il futuro sarà presto il passato di domani; essi sono dunque una cosa sola, come la consapevolezza è solo l’altra faccia del sogno.

Ambrose Gwinett Bierce

filosofia

Oggi è l’ultimo giorno della tua vita passata
domani è il primo giorno del resto della tua vita.
Ma questo non è importante.
Ciò che importa è il presente e quanto valore gli dai dopo le due righe sopra.
Il futuro siamo noi!

un bastardo di amico insincero

ciao

Altri articoli in questo blog…

Disperatamente tutti contro i social

2017.01.09

Disperatamente tutti contro i social
Parlare dei problemi serve a capire, confrontarsi serve a conoscere le idee degli altri, perché nessuno qui è nato con le risposte, tantomeno con le soluzioni ...leggi ancora...

censura come metodo educativo

2016.11.14

censura come metodo educativo
Quando la censura viene utilizzata come metodo educativo, fa crescere dei sospetti, perché all'orizzonte appare l'ombra del dogma. Se è vero che la scienza si pone continuamente domande, invero la religione ha già tutte le risposte. ...leggi ancora...

Civiltà possibili: Equazione di Drake

2016.09.19

Civiltà possibili: Equazione di Drake
Quante civiltà potrebbero essersi evolute nella nostra Galassia? Ottimisti e pessimisti a confronto. ...leggi ancora...

come funziona la [proposta] Politica [in minoranza]

2016.07.22

come funziona la [proposta] Politica [in minoranza]
Molti dei ragionamenti che sento avvinghiarsi nei discorsi da bar e da social, sulla politica cittadina, si riassumono spesso con: "tutti i politici sono dei ladri!", "quelli della minoranza non propongono mai nulla! ...leggi ancora...

Foresta e albero: il perché li odiamo non si sa

2016.06.01

Circa 5.000 anni fa, avessimo avuto satelliti puntati sul nostro pianeta, qualunque punto avessimo guardato sarebbe stato prevalentemente verde, esclusi i poli, deserti, ghiacciai e rocce odierni compresi.
Ariminum - Rimini - così A Rimirare il mare - era ricoperta di alberi fino quasi ad Arcione, luogo meraviglioso finalmente sgombro da fusti alti e foresta impenetrabile, adatto a far riposare i cavalli - Disarcione - Riccione - luogo di sabbie perenni e non ancora adatto alla crescita di fitte foreste ma solo di Pini Marittimi. ...leggi ancora...

Homo Sapiens

2015.09.19

Homo Sapiens
Quando poi questi homo sapiens cresceranno, ditegli pure che qui non li volete e che devono restare là, a casa loro. Là, dove ti scannano se ti rifiuti di cedere la tua terra, per la nuova miniera da cui si estraggono minerali rari ma necessari a costruire gli iPad, i Nokia o i Samsung fighi che volete a Natale. Là, dove manca l'acqua e quindi anche l'agricoltura, ma dove c'è il petrolio per la tua auto e tutta la tua plastica. ...leggi ancora...

Casa DIY: fatevela da soli!

2015.08.03

Casa DIY: fatevela da soli!
Una casa DIY [Do It Yourself, letteralmente "Fattela da Solo"] è un progetto che consente di acquisire conoscenza di base per auto-costruirsi una casa modulare, espandibile, pronta per l'uso dopo la coibentazione e l'arredo. Esistono diverse soluzioni di questo tipo per costruirsi una casa in modo più o meno impegnativo, ma quando tanti anni fa sono capitato su questa pagina, ho scoperto un architetto molto geniale, che ha abbinato vecchia consapevolezza a nuova tecnologia e un pizzico di genio misto ad ironia. Basti sapere che i disegni originali del progetto - passo dopo passo [1,2,3,4,5,6] - sono fatti a mano come fumetti e comprendono persino i costi delle viti. ...leggi ancora...

Momento

2015.04.04

Momento
C'è quel momento nella vita. Arriva prima o poi. Non sai cos'è, perché, né da dove viene. ...leggi ancora...

Risposte a Legambiente

2014.09.29

Risposte a Legambiente
Durante l'incontro con la candidata presidente dell'Emilia Romagna, Giulia Gibertoni, avvenuto a Bologna sabato scorso 27 settembre, è stato chiesto a tutti i candidati con esperienze ambientali di offrire una serie di risposte, articolate e puntuali, sui temi di ambiente e territorio, in modo da fornire a Legambiente gli elementi necessari per comprendere le intenzioni del MoVimento 5 Stelle sul programma della Regione Emilia-Romagna. La lettera era destinata a tutti i gruppi candidati alle regionali dell'Emilia-Romagna del prossimo 23 novembre. Mi sono attivato subito e questo è il risultato che ho poi inviato a Giulia Gibertoni. ...leggi ancora...

Le Biomasse sono sicure?

2014.09.27

Le Biomasse sono sicure?
A proposito degli impianti a biomasse: "Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma" Partendo non si sa da dove nella legge di conservazione della massa e travisando per intero il principio di Lavoisier appena citato, la normativa vorrebbe che gli impianti a biomasse non generassero assolutamente particolato [PM] o biossido [NO2]. MA CIÒ È SCIENTIFICAMENTE IMPOSSIBILE. ...leggi ancora...

Problematiche ambientali e sanitarie derivanti dall’uso di biomasse quali fonti di energia

2014.09.26

Problematiche ambientali e sanitarie derivanti dall’uso di biomasse quali fonti di energia
Introduzione Nella letteratura scientifica internazionale si osserva un crescente interesse all'inquinamento dell'aria indotto dall'uso energetico di biomasse. Se nel biennio 1994-96 risultavano pubblicati solo 9 articoli con queste parole chiave, nel biennio 2004-2006 le pubblicazioni risultavano essere 101 e dal 2007 ad oggi gli articoli pubblicati che trattano questi argomenti sono già 131. Questo fatto è sicuramente legato al crescente interesse nell'uso di biomasse a scopo energetico, tradizionale nei paesi in via di sviluppo, ma in rapida crescita anche in paesi sviluppati (Svezia, Canada, Australia.. ...leggi ancora...

La campagna elettorale delle primarie vista da un ambientalista

2014.09.25

La campagna elettorale delle primarie vista da un ambientalista
Diamo uno sguardo alla campagna elettorale per le primarie. Il candidato “alternativo” della sinistra per le elezioni 2014 della regione ER, usa l’inceneritore e l'ambiente come leva per la campagna elettorale. Ma non è una sorpresa per nessuno. ...leggi ancora...

La candidatura

2014.09.15

La candidatura
Ho appena finito di caricare il video su youtube. Il testo l'ho pensato ieri sera, un amico fidato [che ringrazio] lo ha espanso questa mattina, poi ho cooptato un altro amico al volo [che ringrazio] per il cavalletto video a cui abbiamo montato il telefono e il microfono "prolungato" che ho saldato ieri sera riciclando delle vecchie cuffie per telefono, infine nel pomeriggio ho provveduto a montare il video con le slide con il mio fidato computer... ed ecco il risultato. ...leggi ancora...

Piano Regionale Rifiuti 2014-2020

2014.09.15

Presentazione del Piano Regionale Rifiuti della regione Emilia Romagna 2014-2020
Presentazione del Piano Regionale Rifiuti 2014-2020 della regione Emilia Romagna con Alberto Bellini, Michele Morri, Domenica Spinelli, Stefano Monti. ...leggi ancora...

Incenerimento: non è la strada giusta [nel resto del mondo]

2014.09.14

Incenerimento: non è la strada giusta [nel resto del mondo]
Incenerire conviene ancora? A quante pare in Italia ancora si. Ma come mai in Italia conviene ancora costruirli mentre all'estero li dismettono? ...leggi ancora...

Un singolo essere umano non fa il cambiamento

2014.07.30

Un singolo essere umano non fa il cambiamento
Non possiamo ‪‎cambiare‬ il ‪‎mondo‬, possiamo cambiare il nostro posto al mondo. È la quantità di persone che cambiano a definire che il mondo è diverso. Un singolo essere umano non fa il cambiamento, lo avvia solamente. ...leggi ancora...

Siete sporchi se vi serve l’avvallo dell’opinione pubblica

2014.07.25

Siete sporchi se vi serve l’avvallo dell’opinione pubblica
Negli anni ho imparato a non fidarmi delle immagini, perché è facile manipolarle, perché l'11 settembre 2001, perché Saddam e le armi chimiche di distruzione di massa, perché Guantanamo e le sevizie ai carcerati, perché Hiroshima e Nagasaki, perché ci raccontavano che l'olocausto non esisteva e ancora per molti non è mai stato vero, perché ci sono altri 500 motivi come questi, tipo il Boeing che sorvolava l'Ucraina e che incredibilmente ancora non è chiaro come sia caduto, così ancora immagini strazianti di guerra in Africa: Siria, Israele e Palestina dove i più coinvolti sono i bambini ed i civili. Mi chiedo perché devono mostrarci queste foto e quell'indignazione. ...leggi ancora...

una fetida marmaglia

2013.11.14

una fetida marmaglia
- ekko kazzo, hanno kiuso il cocco, adesso dove troviamo la roba, diokane! - dai! non t'abbattere ke ciarrimediamo kosì: ...leggi ancora...

Rispondi