soprassalto

la strada percorro che d’abitudine conosco
vedo una finestra stranamente aperta e penso, ma tu non puoi essere lì
mi muovo e sono fermo
penso al passo ed al suo tempo
ne capitano di cose in un solo spazio di gambe
nascono e si perdono vite, nuovi amori sbocciano e altri cessano
innumerevoli eventi si susseguono nella frazione di un secondo
quante cose, quanta massa in quell’attimo

e tutto quel che io sono si dilata

un’intera esistenza concentrata in un istante
come quando in un immane pericolo ci si rende conto di perdere tutto quel che siamo stati
mentre nel contempo, incessantemente, questo tutto scorre
quanto si perde ad amare la complessità di noi stessi
io forse stavo perdendo l’amore, l’amore è la vita, stavo perdendo la vita
quanto tempo perso nel non poterti amare da subito, da prima, ora

ecco che di soprassalto scopro la mia verità
non ci sarà altra vita che desidererò
questo è il dono più grande che ho ricevuto
l’amore dell’eternità ho conosciuto
perché nel cuore della tua essenza ho carpito il vero gioiello che sei
da dentro un pensiero sei nata e dentro ogni secondo ti ho vissuta
nel mentre ti ho anche conosciuta, quanta grazia e quanto amore donna mia
la tua metafora ho condiviso ed ora eccomi qua, devo vivere per amarti
non ho altra ragion di vita tra quelle a me concesse, escludi pure tutto il resto, io esisto e t’amo, in quanto tale ora vivo, sono in funzione di quel che provo per te, amo ergo sum

solo una frazione di istante, chiara, netta, dai definiti contorni, un’illuminazione profonda
ricordo ora come recita quel mantra, solo che questo è un pigro martedì pomeriggio… ed è bellissimo!! questa sera la luna sarà di nuovo piena.
non avrò il terrore di amarti, neppure in questo mondo, ne prima ne dopo

delirante pare… come dire che non avrò un futuro più interessante del passato, perchè il tutto ormai ho avuto… come se non si potesse più realizzare niente di grandioso quanto l’amore che provo per te… eppure la sensazione è questa, magari solo un errore, allora è sicuramente lo sbaglio più bello e sentito che abbia mai provato, perché sento che l’amore per te porterà a qualcosa di ancora più grande.

Rispondi