Lago di Andreuccio

Vista panoramica: questi panorami si ottengono scattando diverse fotografie, unendole poi a formare una immagine sola.
Lo scopo di questa unione fotografica e cercare di catturare il più possibile l’atmosfera del luogo.
Le immagini panoramiche possono raggiungere una vista che va da 180° fino a 360°, a discrezione del soggetto o del paesaggio fotografato.
In pratica, per realizzare queste foto panoramiche, il fotografo mette la macchina su un cavalletto e ruota sul piano orizzontale di tanti gradi per quanti dettagli vuole catturare nel piano verticale. Non è necessariamente obbligatorio utilizzare un cavalletto a meno di non voler fare riprese ad alta qualità.
Le macchine fotografiche compatte moderne, hanno una funzione denominata panorama disponibile tra i comandi di menu, tale funzione permette di scattare le fotografie in sequenza tenendo a disposizione metà dell’immagine precedente in sovra impressione, consentendo così un buon allineamento con lo scatto successivo e il paesaggio o l’oggetto dello sfondo.
Per questo motivo la risoluzione utilizzata per le fotografie a volte può essere altissima, potrebbe quindi essere necessario attendere da qualche secondo a qualche minuto per visualizzarle interamente.

Panorama del lago di Andreuccio ( Lago di Soanne )

Un altro panorama del lago di Andreuccio, visto dal molo

Soanne si trova a circa 35 Km dalla costa, nelle vicinanze di Pennabilli. Nelle immagini è possibile vedere tutta l’interezza del lago e del bosco che lo circonda, oltre alla grandiosa vista dell’eremo di Carpegna che troneggia sul lago.

Vista delle montagne del sud

A pochi chilometri di distanza da Soanne troviamo Valpiano con questa bellissima scultura che rappresenta la vallata antistante e le montagne a sud di Novafeltria.

A Novafeltria troviamo anche questa splendida casa scavata nella roccia… dove? Prova a guardare nell’immagine sottostante.

Vedi Mappa

Rispondi