Filosofia

La mia filosofia

Perchè c’è bisogno di una filosofia?
Se lo scopo della vita è migliorarsi, una filosofia è necessaria. Altrimenti va tutto bene così com’è senza particolari problemi. Tutto scivola addosso ed ogni scelta diventa un dilemma.

La vita ha bisogno di una filosofia per proseguire, un moto dell’animo che spinge avanti a credere. Li chiamiamo sogni, ideali, concetti, i punti chiave della nostra esistenza, quelli che danno un motivo alle nostre azioni, che giustificano le nostre scelte.

Io ho bisogno d’amore per costruire il futuro, i miei programmi, i miei progetti, le mie proposte.
La mia filosofia è probabilmente l’amore che metto nelle azioni che intraprendo. Se non amo, non agisco, se non amo tutto si ferma ed ho bisogno di qualcosa di diversamente eccitante per costruirmi il mio mondo.

Amen

Per il resto la mia filosofia è che io sono spartano, di padre, sono indiano nativo, di madre, ma sono anche cinese, sono africano, sono finlandese, sono australiano, sono cittadino del mondo, sono con chiunque difenda i diritti civili dell’uomo e lotti contro i soprusi, sono contro l’ignoranza e l’inciviltà.

Io sono umano innanzitutto.
Posso sbagliare e per questo motivo non decido mai da solo sulle questioni importanti di democrazia e di civiltà, a meno che le circostanze non me lo impongano.

Non farò mai in modo che il potere si concentri tra i pochi e neanche che i pochi siano abusati dai pochi o dai molti.

Non amo i gruppi di potere, o che il potere vorrebbero, che intendono dominare spingendo ideologie. Quello che voglio è che ogni uomo sia libero di ragionare con la propria esperienza e il buon senso in un consesso democratico, senza imporre o ricevere imposizioni..

Rispondi