felicissima

«Oltre il tempo ho costruito il mio castello d’amore
solo per due senza che tu sapessi d’esser la mia ragione
sono troppo oltre perché tu ora possa dire
che devo gettare il mio castello.

Oltre i sogni, ne avevo scelto uno perfetto per divenir reale
senza tu mai sapessi ch’eri il mio sogno.
Quest’uomo dei sogni viene da troppo lontano
perché tu possa dirgli di tornare un altro giorno.

Anche se tu non credi che lo facciano
un giorno diverranno reali
per questo i miei sogni
s’avverano quando ti guardo.
Potrebbe esserlo, se vorrai crederci
anche tu potrai essere
felicissima, superamata, oltre me.

Oltre i cuori, ho rimosso dolorosamente ogni pietra
per poi sapere, che avevo trovato ciò che cercavo di scoprire
sono arrivato troppo oltre me stesso, per saper che
l’amore che avevo bramato non potrà mai essere mio.

Anche se tu non credi che lo facciano
un giorno diverranno reali
per questo i miei sogni
s’avverano quando ti guardo.
Potrebbe esserlo, se vorrai crederci
anche tu potrai essere
felicissima, superamata, oltre me.

Anche se le probabilità sono contro
cosa vuoi che ne sappiano.
Nelle storie romantiche
ogni vero amore ha bisogno di una possibilità
e forse con la possibilità scoprirai
che anche tu come me sarai
felicissima, superamata, oltre te, oltre te stessa.»

mia liberissima interpretazione e traduzione della meravigliosa Overjoyed di Stevie Wonder

Rispondi