Addio amore mio

Addio amore mio.
Hai deciso di andartene proprio oggi, con un tramonto del genere, è proprio nel tuo stile.
Che bel regalo che ci hai fatto.
Come quando guardavo il tuo balcone e lo vedevo tutto fiorito, gaudioso rispetto agli altri scarni e vuoti, così questa sera in cielo c’erano fiori ovunque dal blu al viola al giallo e al verde. Dimmi la verità sei stata tu, una coincidenza così non può essere un caso.
Sei sempre stata così, generosa e amante del bello, la bellezza da condividere con gli altri. Allora è giusto che dica a tutti di chi era il merito di quel tramonto.
Addio, ora ballerai come hai sempre desiderato, sei la donna che più ho amato nella mia vita, anche quando mi costringevi a ballare.
Scusa se ieri non ho capito quello che mi hai detto, ora so benissimo cosa volevi. Scusami tanto non volevo piangere così, ma è stato più forte di me.
Scusa se oggi ero al lavoro e non sono stata con te nell’ultimo attimo.
Scusami per tutte le volte che hai avuto bisogno e io ero lontano.
Addio mamma, salutami tutti i nostri cari.

Rispondi